Look to the stars for inspiration. Emma Watson, Jennifer Lopez and Miranda Kerr get their glow from face mist, a well-placed highlighter and coconut oil, Getty Images.

Look to the stars for inspiration. Emma Watson, Jennifer Lopez and Miranda Kerr get their glow from face mist, a well-placed highlighter and coconut oil, Getty Images.

COME DARE NUOVA VITA ALLA PELLE SPENTA

Succede anche alle migliori di noi di avere la pelle stanca e spenta. Ma, invece di disperarci, scopriamo come combattere su due fronti una pelle spenta. E presto le sopracciglia aggrottate saranno distese in un sorriso!

COS'HAI A DISPOSIZIONE?
Una pelle decente con qualche dettaglio da sistemare (tocchiamo ferro).

QUINDI CHE PROBLEMA C'È?
La pelle ha un'aspetto stanco e spento in questo momento. Forse è dovuto all'inverno o forse è solo una giornataccia.

ECCO COSA FARE...
Inizia con un esfoliante. La pelle risulta raggiante quando è abbastanza liscia da riflettere la luce. Ma metti al bando gli esfolianti granulosi e opta per quelli a base di acidi: quelli più efficaci sono l'acido glicolico, salicilico e lattico. Penetrano più in profondità, sono più efficaci nel rimuovere la pelle morta e incoraggiare il ricambio delle cellule. Questi acidi si trovano nei prodotti per la pulizia del viso, nei tonici e nelle maschere. Poi è il momento di passare all'idratazione e al dare luminosità alla pelle. L'ideale è un qualsiasi prodotto con acido ialuronico (aiuta la pelle a trattenere l'idratazione) e vitamina C (è un antiossidante). E, mentre aspetti che il trattamento abbia effetto, puoi sempre rifarti al tuo caro highlighter (in crema, liquido o in polvere). Con le dita picchietta su e giù sugli zigomi, quindi applica quello che avanza sopra all'arcata sopraccigliare, al centro del mento e sulla punta del naso.

CERCHI I CONSIGLI DEGLI ESPERTI?
Renée Rouleau, estetista di celebrity quali Sofia Vergara, Demi Lovato e Tina Craig di BagSnob, crede che una pelle raggiante abbia un buon flusso di sangue, quindi consiglia di mettersi a testa in giù per tre minuti al giorno."Si dovrebbe notare un leggero rossore sulla pelle e alla lunga può fare una enorme differenza nel mantenere quella luminosità che viene da dentro" dice Rouleau.

LASCIATI ISPIRARE DALLE CELEBRITY...
Jennifer Lopez sembra essersi immersa nella fontana della giovinezza, ma anche lei sa come ottenere una buona dose di luminosità con un uso sapiente dell'highlighter. Non vi sono dubbi che Miranda Kerr abbia lo yoga (e dei buoni geni) che l'aiutano ad avere una pelle luminosa, ma consuma anche quattro cucchiai di olio di cocco al giorno, come condimento o sciolto nel tè. Invece il make-up artist di Emma Watson come tocco finale applica una spruzzatina di face mist.

SHARE
Torna ai feed
Torna in alto