Style icon Audrey Hepburn enjoying a day at the beach, Getty Images.

Style icon Audrey Hepburn enjoying a day at the beach, Getty Images.

SEI RIMEDI ESTIVI che salveranno la vostra estate

Bandite i capelli crespi d'estate, sistemate i disastri causati dagli autoabbronzanti e trattate le scottature solari con questi facili e geniali rimedi estivi.

LUCIDI COL MALTO FERMENTATO

Buone notizie: la birra fa bene ai capelli! I vantaggi sono nettamente visibili se viene usata direttamente sui capelli, invece che bevuta; quindi, ahimè, la scusa del "fa bene ai capelli" non funziona per ordinarne una in più. Invece, versatene un po' in uno spray e vaporizzate sui capelli. Le proteine e lo zucchero della bevanda aiutano a combattere il crespo sui capelli, un problema ricorrente d'estate, e donano anche una lucidità invidiabile. Se volete aumentare la luminosità riducendo l'effetto essiccante dell'alcol, dovreste bollire la birra per far evaporare il contenuto alcolico. Basta bollirne un po' in un pentolino sul gas per qualche minuto. Alla salute! 

RINFRESCATE QUEL ROSSORE

Estate vuol dire bikini e costume e, di conseguenza, il prendersi cura dell'inguine. Indipendentemente dal metodo di depilazione che utilizzate, le eruzioni cutanee sono sempre in agguato. Rossore, irritazioni e quant'altro. Ahimè! Ma non scoraggiatevi: c'è un modo veloce, facile ed economico per alleviare il fastidio con delle semplici bustine di camomilla, una pianta medicinale con effetto calmante. Fate un infuso di camomilla, quindi lasciate raffreddare le bustine per 15-20 minuti nel freezer. Ora, appoggiatele sull'inguine e rilassatevi. Lasciate che la pianta medicinale faccia magie e potrete tornare presto alla vostra vita di tutti i giorni. 

ARGILLA, ARGILLA E ANCORA ARGILLA!

Passate l'estate in spiaggia? Fantastico! La spiaggia è piena di sostanze che fanno bene alla pelle. Se nell'acqua scovate un angolo pieno d'argilla, avete trovato un tesoro per l'universo della bellezza. Applicate l'argilla come una maschera purificante, soprattutto nella zona T, o spalmatene un po' sulla schiena se avete la pelle grassa. L'argilla asciuga l'olio in eccesso e lascia la pelle pulita e opacizzata. Potete anche mescolarla con un po' di sabbia per creare il vostro esfoliante naturale personale. Passatelo sul corpo in spiaggia e poi tuffatevi direttamente in mare per sciacquarvi e rivelare una pelle nuova da dea del mare. 

METTETELA NELLA VASCHETTA DEL GHIACCIO!

L'aloe vera è un ingrediente imprescindibile dell'estate, con tutta l'umidità di cui avete bisogno. Possiede anche notevoli poteri curativi e antinfiammatori che ne fanno un prodotto magico per risolvere qualsiasi problema della pelle, quali punture di zanzare e insetti, bruciori, tagli minori e bruciature non serie. Ovviamente è fantastica anche sulle ustioni da sole, ma qui sta il trucco: è ancora più piacevole quando è ghiacciata! Strizzate un gel all'aloe vera nella vaschetta del ghiaccio e prendetene un cubetto quando ne avete bisogno. La parola sollievo descrive solo in parte la sensazione che proverete con un cubetto ghiacciato di aloe vera, densa di nutrimento, sulla pelle accaldata. Fatene scorta in freezer per avere un rimedio fresco e confortante per tutta l'estate.

UFFA! MI SONO MACCHIATA DI NUOVO

L'estate è tempo di abbronzatura! Evviva la pelle sana, impeccabile e radiante. Ma alle volte non abbiamo la pazienza di aspettare che l'esposizione al sole abbia il suo effetto. Se vogliamo sfoggiare la tintarella immediatamente, possiamo ricorrere agli autoabbronzanti. E perché no? Sono facili da usare e donano alla pelle una luminosità immediata. Ma applicarli correttamente non è sempre facile. Non temete! Qualsiasi svista, striscia o macchia arancione sulla palma delle mani può essere eliminata con un po' di bicarbonato. Basta mescolare un po' di acqua e bicarbonato e sfregarli delicatamente sulla pelle. E poi guardate la macchia scomparire davanti ai vostri occhi. Magia! 

UN GIOCO DA... RASOIO

Le pigre giornate al sole e le calde notti estive richiedono gambe lisce. Abiti da spiaggia, costumi e vestiti leggeri sono perfetti con le gambe lisce e il modo più facile di raggiungere l'obiettivo è usando un rasoio. Sicuramente la ceretta è ottima e garantisce risultati duraturi, ma la sensazione di pelle liscia che vi lascia il rasoio non ha paragoni. Per aumentare ancora di più questa sensazione, sostituite la schiuma con il balsamo. Ammorbidisce e doma i capelli ribelli, quindi è perfetta per far scorrere il rasoio sulle gambe. E in più vi lascia le gambe profumate. Meglio di così!

SHARE
Torna ai feed
Torna in alto