MOROCCAN-INSPIRED TURMERIC, CARROT & RED LENTIL STEW

COGLI LA CURCUMA AL VOLO!

La curcuma è la cugina più trendy e anche più salutare dello zenzero. Julia Gartland prepara una zuppa che vi farà sopravvivere ai mesi invernali.

La curcuma, come lo zenzero, è una radice trendy e una spezia molto amata. È incredibilmente rinfrancante, ha proprietà antinfiammatorie e mette subito di buon umore.   Le sue proprietà antiossidanti la rendono un tonico perfetto durante la stagione invernale e i mesi più freddi, ma a dire il vero fa bene tutto l'anno. La adoro nel chai, nei tè alla curcuma, nelle zuppe e negli stufati. In pratica è un toccasana, gustoso e salutare.

Questa zuppa è piena di sapori, spezie marocchine e tantissimi ingredienti sani. Se sentite che vi state trascinando o se semplicemente volete una zuppa salutare e purificante, questa è la ricetta che fa per voi. Ha molta resa, quindi ne avrete da condividere con gli amici (o da mangiarne per giorni).



ZUPPA DI CURCUMA, CAROTE E LENTICCHIE D'ISPIRAZIONE MAROCCHINA
(Priva di glutine) Per 6-8 persone

45 ml di olio d'oliva

1 cipolla dolce grande tritata grossolanamente

4 spicchi d'aglio, tritati

un pezzo di zenzero di 5 cm circa, grattugiato o tritato

454 g di carote, tagliate a pezzi da 2,5 cm

454 g di zucca o zucca kabocha tagliata a pezzi da 2,5 cm

1 mazzetto di maggiorana legato con spago da cucina

4 foglie di alloro

1,9 l di brodo vegetale o di pollo biologico

475 g di pomodori arrostiti (anche in latta)

300 g di lenticchie rosse

22 ml di curcuma tritata

5 ml di coriandolo

5 ml di zatar (una miscela di spezie mediorientali composta da timo, sommacco e semi di sesamo)

10 ml di sommacco siciliano

1 ml di cumino

0,5 ml di peperoncino di cayenna

45 ml di tamari

5 foglie di cavolo nero, prive di gambi e a pezzi

Sale marino q.b.

Pepe macinato fresco

Panna acida o yogurt per guarnire, facoltativo

In una casseruola grande e dal fondo spesso cuocere a fuoco medio nell'olio la cipolla, l'aglio e lo zenzero. Soffriggere per circa 3-5 minuti, finché si sprigiona l'aroma. Quindi aggiungere la carota e la zucca a pezzi. Soffriggere per 5-7 minuti, quindi aggiungere la maggiorana, le foglie di alloro, il brodo, i pomodori in scatola e le lenticchie rosse. Portare a ebollizione, quindi lasciar sobbollire.  Aggiungere tutte le spezie e la salsa tamari, quindi far cuocere per 30-35 minuti o finché le carote e la zucca non saranno tenere. 

Aggiungere le foglie di cavolo nero spezzettate appena prima di servire, lasciandole cuocersi nella zuppa calda. Aggiustare di sale e di pepe (non lesinare con il sale). Per servire, spolverare di sale marino e aggiungere una cucchiaiata di panna acida o yogurt. Servire bollente. 



JULIA GARTLAND

Fotografa di New York, food stylist e autodidatta in cucina. 

BLOG:  Sassykitchen.com

INSTAGRAM: @sassykitchen

SHARE
Torna ai feed
Torna in alto