A gluten free summer dream by Sassy Kitchen's Julia Gartland.

A gluten free summer dream by Sassy Kitchen's Julia Gartland.

TORTA AL RABARBARO PRIVA DI GLUTINE!

Non c'è nulla che sappia più d'estate del rabarbaro con le fragole. Julia Gartland, blogger di Sassy Kitchen, prepara una gustosa torta priva di glutine, perfetta per l'estate.

Al momento vado matta per i dessert alla frutta. Adoro l'aroma rinfrescate e il palato morbido che lasciano i dolci alla frutta fresca. E quando il rabarbaro e le fragole sono tutti e due di stagione, come si fa a non farci una torta? Questa torta sarà priva di glutine, ma non le manca di certo il gusto e la sua consistenza è perfetta. Servitela con una cucchiaiata di panna montata o della glassa per aggiungere un tocco finale speciale.

TORTA DI FRAGOLE E RABARBARO

Adattata da Cannelle et Vanille
(Priva di glutine)

125 gr di farina di mandorle

90 gr di farina di riso integrale

90 gr di farina di sorgo (se non riuscite a trovarla, potete sostituirla con la farina di miglio, quinoa o grano saraceno)

30 gr di farina di maranta o tapioca

15 ml di lievito

5 ml di sale marino

125 gr di yogurt greco

15 ml di succo di limone

2 uova grandi + 1 tuorlo

125 gr di fusti di rabarbo, tagliati a pezzi di 2 cm ciascuno

125 gr di fragole, a pezzi

60 gr di lamponi

Buccia grattugiata di 2 limoni

60 gr + 15 gr di zucchero turbinado o greggio

30 gr di burro o ghi, sciolto e freddato


Scaldate il forno a 180°C.

In una terrina ampia mescolate bene tutte le farine, il lievito e il sale. In una terrina piccola unite il succo di limone e lo yogurt. In un'altra terrina piccola unite la buccia di limone e 60 gr di zucchero e mescolate bene con le dita fino a quando si sprigiona la fragranza del limone.

Aggiungete le uova, il burro e lo yogurt alle farine. Mescolate con una frusta fino a ottenere un composto omogeneo.  All'ultimo minuto aggiungete fragole, lamponi e rabarbaro.

Ungete una tortiera a cerniera di 20 cm di diametro. Versate il composto e livellatelo con una spatola.  Coprite con lo zucchero rimasto.  Infornate per 40-50 minuti fino a quando uno stecchino infilato al centro della torta risulti pulito e i bordi siano dorati. Lasciate freddare per 25 minuti prima di aprire la tortiera.  


JULIA GARTLAND

Fotografa di New York, food stylist e autodidatta in cucina. 

BLOG: Sassykitchen.com

INSTAGRAM: @sassykitchen

SHARE
Torna ai feed
Torna in alto