Broccoli stem salad with lemon & pecorino.

Broccoli stem salad with lemon & pecorino.

COME SPRECARE MENO CIBO

Se proprio devo impegnarmi a mantenere un buon proposito per il 2016, vorrei sprecare meno cibo. Stiamo già riciclando i nostri vestiti (basta portarli al negozio H&M più vicino!) e ora è arrivato il momento di seguire l'ultimo trend: cucinare dalle radici alle foglie.

Learn how to cook from root-to-leaf.

Cucinare tutto, dalle radici alle foglie, è diventata la mia nuova mania. Mi piace l'idea di utilizzare più parti possibili dei prodotti agricoli che compro e di trovare modi ingegnosi per farlo. È vero che siamo tutti colpevoli di non voler avere a che fare con gli scarti di alcune verdure, ma esistono in realtà dei trucchi assodati e gustosi per non sprecare nulla, che ormai non riesco più a ignorare:

• Foglie di rape/rapanelli: rosolare in padella con succo di limone, olio d'oliva, sale e pepe. Servire con scaglie di parmigiano.

• Fronde di finocchio: aggiungerle crude a insalate, toast di avocado, ecc... Sono favolose anche con l'insalata di tonno o con le patate.

• Cuori di cavolfiore: perfetti per zuppe o ripassati in padella con olio d'oliva, sale marino e pepe macinato fresco.

• Polpa di mandorle (di scarto quando si fa il latte di mandorle): è un'ottima granola! 

• Foglie di barbabietola: brasare o rosolare in padella con aglio e olio d'oliva o una riduzione di aceto balsamico

• Gambi dei funghi: perfetti per il brodo di verdure o le zuppe!

Uno dei miei ingredienti preferiti sono i torsoli dei broccoli. Sono una parte estremamente versatile che, purtroppo, tutti buttano via.  È un tale spreco! Quest'insalata per me è una vittoria. Mi dà quella sensazione che si ha quando si crea una cena favolosa con quello che capita di avere in frigo. Ecco cosa rappresentano i torsoli dei broccoli per me. Per non parlare, del secondo vantaggio nascosto di questo piatto favoloso.

Questa insalata è perfetta in qualsiasi stagione, ma è ideale soprattutto nei mesi più freddi, quando si cercano disperatamente dei cibi più consistenti della solita insalatina verde. È talmente semplice che vi assicuro finirete per prepararla di frequente. Non parlo spesso di insalate che cambiano la vita, ma questa è una di quelle.

INSALATA DI TORSOLO DI BROCCOLI CON LIMONE E PECORINO (per 2-4 persone) 

Priva di glutine e cereali

4 torsoli di broccoli

60 gr di pecorino romano, a scaglie

Sale marino q.b.

Pepe macinato fresco


Condimento:

1 spicchio d'aglio tritato

1 limone spremuto

5 ml di aceto di mele

30-40 ml di olio extra vergine d'oliva

1 ml di sale

Pepe macinato fresco, q.b.

Per preparare i torsoli di broccolo, rimuovere la scorza più esterna e legnosa con un pelapatate. Quindi, con un'affettatrice a mandolino affettare i torsoli di broccolo in una terrina da portata. Continuare fino a finire i torsoli.  Mettere da parte.

Per preparare il condimento, unire gli spicchi d'aglio, il limone, l'aceto, il sale e il pepe in una terrina piccola. Mescolare per bene tutti gli ingredienti, quindi aggiungere l'olio d'oliva con un flusso costante, finché sarà ben amalgamato.

Condire i torsoli di broccolo e mescolare bene finché i torsoli sono ben coperti. Grattare le scaglie di pecorino sull'insalata e aggiustare di sale marino e pepe macinato fresco. Servire immediatamente, anche se quest'insalata si conserva bene (coperta) in frigorifero per uno o due giorni.

Julia Gartland.



JULIA GARTLAND

Fotografa di New York, food stylist e autodidatta in cucina. 

BLOG:  Sassykitchen.com

INSTAGRAM: @sassykitchen

 

 

 

 

 

 

 

Torna ai feed
Torna in alto