Natalie Hartley follows the fake Queen feed on Twitter and foodie Ella Woodward, Getty Images/Jason Lloyd Evans

Natalie Hartley follows the fake Queen feed on Twitter and foodie Ella Woodward, Getty Images/Jason Lloyd Evans

Natalie Hartley

Fashion director di Glamour UK, Natalie Hartley non è solo una star dello street style, ma ha anche un blog fantastico che mostra come indossare normalmente i trend più estremi. Qui ci racconta quali sono i suoi account online preferiti!

@IDEABOOKSLTD SU INSTAGRAM
Se cercate fantastici libri fotografici sulla moda, questa bancarella al mercato di Dover Street invia degli aggiornamenti sui libri più cool che vengono presentati di volta in volta. I loro libri sugli anni '70 si sono rivelati un'ottima fonte d'ispirazione per i miei servizi recenti.

@DELICIOUSLYELLA SU INSTAGRAM
L'account di Ella ha molte ricette salutari gustose: non fanno proprio al caso mio, ma ho sempre pensato che se sai cosa cucinare di buono, hai più possibilità di mangiare bene di frequente (o almeno quello sarebbe il piano!).

@QUEEN_UK SU TWITTER
Su questo comicissimo account vengono pubblicati i commenti sui fatti quotidiani di rilievo, attribuiti alla finta regina e scritti in un perfetto linguaggio regale. Ridacchiare di prima mattina è un ottimo modo per iniziare la giornata: mi piace cominciare con un sorriso.

@EARTHPIX SU INSTAGRAM
Adoro viaggiare e vedere posti fantastici e questo account posta ogni giorno immagini incredibili da tutto il mondo. Stento a credere che questi posti esistano davvero e la mia lista dei luoghi da visitare è triplicata! Purtroppo sospetto che non riuscirò a vederli tutti, ma almeno ammiro le foto!

@DR_WOO_SSC SU INSTAGRAM
Voglio davvero un tatuaggio, ma non riesco a decidere quale, ma so comunque che, quando avrò risolto i miei dubbi, l'unica persona a cui mi rivolgerò sarà Dr Woo. Nonostante sia a Los Angeles, l'attesa e il viaggio valgono la pena perché è specializzato in tatuaggi ricercati e dal disegno esclusivo.

@THELINENYC SU INSTAGRAM
Questo fantastico negozio di Manhattan si trova in un vecchio appartamento: vende abiti, mobilio, oggetti d'arredamento e per la casa. Sembra che tutto inneggi all'essenziale: promuovono le nuove collezioni con le immagini e delle brevi descrizioni che spiegano il significato dei capi e danno idee su come abbinarli. Li adoro.
 

Visitate il blog di Natalie e seguitela su Instagram e Twitter!

Torna ai feed
Torna in alto