ON THE RISE

CHI CREA SCALPORE - ALESSIA CARA

Il suo singolo Here è stato apprezzato praticamente da tutti e il suo album di debutto è atteso per questo autunno. Ah, e si è anche conquistata un apprezzamento molto positivo da Taylor Swift. Ecco a voi Alessia Cara, nota anche come "la prossima rivelazione musicale".

ALESSIA CARA

Forse è un po' troppo presto per definire la teenager canadese con un solo singolo all'attivo "la prossima rivelazione musicale", ma non siamo davvero i primi a farlo (basti leggere Elle) e crediamo che questa diciannovenne molto talento. Quindi la definizione le calza a pennello. Il suo singolo di debutto Here è stato definito l'inno di esclusi e introversi e dà corpo a un sentimento che tutti abbiamo provato, sia crescendo che da adulti: il sentirsi alienati, invisibili e fuori posto nonostante si abbiano attorno moltissime persone. Here è uscito ad aprile ed è stato riprodotto oltre 11 milioni di volte su Spotify, mentre il video ha avuto oltre 2,5 milioni di hit su YouTube. Ma lasciando da parte l'acclamato debutto, è sul suo futuro che vogliamo concentrarci. Presto uscirà Wild Things, il secondo singolo di Cara tratto dall'imminente album.

"Wild Things parla dell'accettarsi per quello che si è, indipendentemente dalla nostra età, dall'aspetto e da ciò che facciamo nella vita. Parla del ribellarsi contro gli standard e di ciò che gli altri si aspettano da noi. È accattivante e ha un suono molto alternativo che adoro. Abbiamo già girato il video e non vedo l'ora di far uscire il brano."

Il percorso che l'ha portata a tutto questo, è iniziato dieci anni fa, quando ascoltava i brani della sua più grande fonte d'ispirazione, Amy Winehouse. Poco dopo, come molti dei suoi coetanei, ha iniziato a postare video su YouTube.

"Ero molto timida da piccola ed è per questo che ho iniziato a postare video. Mi vergognavo a cantare davanti a chiunque,  quindi facevo dei video perché le persone potessero sentire la mia voce e io non dovessi affrontare il pubblico."
 

Mi vergognavo di cantare davanti a tutti, quindi facevo dei video.

 
ALESSIA CARA


Come succede a molti bambini e teenager, Alessia Cara non si sentiva sicura del suo talento. Ma nel suo caso i video hanno fatto il giro della scuola e i suoi compagni di classe l'hanno apprezzata e incoraggiata. I suoi video hanno quindi iniziato a diffondersi per i corridoi, in mensa e nelle altre classi creando scalpore.

"Nessuno dei miei video è diventato virale in quanto tale, ma per esempio la mia cover di Sweater Weather di The Neighborhood è stata vista moltissime volte. È questa la cover che ha visto anche la mia società di produzione: così ho iniziato a lavorare con loro per poi firmare un contratto. Quando è uscito Here , sono arrivati i veri cambiamenti. Non è successo dall'oggi al domani, ma è stato abbastanza veloce: i miei account sui social media sono esplosi e ho iniziato a ricevere messaggi da tutti."

Se Here ha fatto andare in tilt i suoi account, con l'incoraggiamento ricevuto da una delle più grandi star della musica Cara ha conquistato nuove frontiere. Agli inizi di luglio ha interpretato il successo di Taylor Swift dal titolo Bad Blood e la megastar è diventata subito una sua fan: il suo tweet recitava "you are AMAZING" (sei STUPEFACENTE, n.d.t.). Prima di allora, la giovane cantante era stata paragonata a Taylor Swift e Lorde, di cui si è detto avesse seguito il percorso. Il commento non le dispiace. 

"È positivo [essere citata in tale contesto] e lo considero un complimento. Sono due artiste di successo e la loro musica è onesta. Se devo scegliere [una categoria], sicuramente mi piace essere considerata in quest'ambito" dice Cara.

Quindi Alessia Cara è un'artista da tener d'occhio e le premesse lasciano pensare che avrà un futuro pieno di successi. Quando le abbiamo chiesto cosa sogna per il futuro, dove ha aperte innumerevoli possibilità, ha risposto dimostrando molta umiltà, nonostante tutto lo scalpore creato e i commenti positivi ricevuti.

"Tra cinque anni spero di aver composto un altro album e di aver viaggiato molto di più. Spero soprattutto di migliorare nell'esecuzione, come cantante e chitarrista. Migliorare, ecco tutto. Un giorno mi piacerebbe anche occuparmi della produzione."

 

Potete vedere Wild Things, il nuovo singolo di Alessia Cara, qui.

 

 

ALESSIA CARA

NOME COMPLETO: Alessia Caracciolo

ETÀ: 19 anni

DA: BRAMPTON, IN CANADA

TWITTER: @alessiacara

INSTAGRAM: @alessiasmusic

Torna ai feed
Torna in alto