Cher and the gang from Clueless, All Over Press

Cher and the gang from Clueless, All Over Press

I dieci migliori film di teenager

Hanno battute indimenticabili, facce che sono diventate famose e mostrano, ovviamente, le loro tendenze moda preferite. Quindi ecco a voi il countdown dei dieci film di teenager con più stile.

BILL AND TED'S EXCELLENT ADVENTURE (1989)

Perfetta definizione dello stile scansafatiche degli anni '80, Bill and Ted's Excellent Adventure presenta il duo di viaggiatori nel tempo con t-shirt di gruppi musicali, gilè sbottonati, calze tubolari e tute arrotolate. Keanu Reeves non è mai sembrato così rilassato sfoggiando uno stile del tutto naturale.

L'ATTIMO FUGGENTE (1989)

Con tutti gli ingredienti del collegio privato chic, L'Attimo fuggente è un classico dello stile accademico East Coast. Giacche blu navy , cravatte a righe, camice Oxford e mocassini sanno tutti di uniforme, ma sul grande schermo danno quel tocco di charm preppy che si trova solo nelle scuole private più esclusive.

GIOVENTÙ BRUCIATA (1955)

James Dean non aveva bisogno di un costume elaborato per mostrare al mondo la sua apatia in Gioventù bruciata: gli inossidabili jeans Lee con una maglietta bianca, gli stivali e il giubbotto rosso erano perfetti per indossare il ruolo dell'outsider anni '50.

LA VITA È UN SOGNO (1993)

Un cult classico degli anni '90, La vita è un sogno rivisita una giornata in una scuola secondaria americana tipica degli anni '70 con tutto il suo charm. Alla Lee High gli stereotipi scolastici sono suddivisi in tribù, ciascuna con il suo stile: atleti, nerd, ragazze popolari e hippy. Camice a fiori e denim a vita alta abbondano.

AUG-B4-AL-Breakfast-club

BREAKFAST CLUB (1985)

È stato il film che ha demolito le barriere sociali tra teenager con Molly Ringwald, regina dei film sulle scuole secondarie anni '80, come figura centrale nel ruolo di Claire Standish, distante ed elegante principessa in Ralph Lauren rosa e marrone dalla testa ai piedi.

AUG-B4-AL-Mean-Girls

MEAN GIRLS (2004)

Promuovendo lo shopping come l'attività ideale dopo la scuola, le dolci fanciulle si danno una serie di regole che legano la moda allo status sociale. In un mondo siffatto, il vintage non va, il rosa invece sì (di mercoledì), la tuta è permessa una volta a settimana e gli orecchini ad anelli sono OK, ma solo se sei Regina George.

AUG-B4-AL-clueless

RAGAZZE A BEVERLY HILLS (1995)

La favolosa teenager fashionista del grande schermo, Cher Horowitz, vive in mondo di glamour intessuto di Calvin Klein e Azzedine Alaia. Nella Los Angeles degli anni '90, i coordinati preppy a quadri valgono la popolarità, regna lo shopping terapeutico e i pantaloni ampi diventano, alla Beverly Hills High, un passo falso imperdonabile.

EASY GIRL (2010)

Rifacimento de La lettera scarlatta in chiave moderna, Easy girl segue la vita di Olive mentre si trasforma per caso da banalità alla ragazza più sparlata della classe, la fonte di uno scandalo piccante in una scuola dove non succede mai nulla. E anche il guardaroba segue la trasformazione: bustini, occhiali da sole e labbra rosso fuoco.

GHOST WORLD (2001)

Le ragazze outsider di Ghost World, Enid e Rebecca, indossano la loro disillusione a pelle. Così magliette con i personaggi dei cartoni animati, giacche di pelle, mollettone sgargianti e vestiti vintage, indossati da Torà Bica e Scarlett Johansson, assumono una buona dose di strano charm.

SARANNO FAMOSI (1980)

Seguendo da vicino la vita e gli amori degli studenti della High School of Performing Arts di New York, Fame è il capolavoro dello stile sportivo degli anni '80: scaldamuscoli, tute e body sono essenziali per ottenere quel look tra l'acrobatico e l'accademico.

Torna ai feed
Torna in alto