THE HIT LIST

TOM CRUISE È UN'ICONA DEGLI ANNI '80

Tom Cruise ha raggiunto la fama agli inizi degli anni '80 e per gli uomini è rimasto una figura a cui ispirarsi per tutto il decennio. A ridosso dell'uscita del quinto film della serie di Mission: Impossible, ecco a voi il countdown dei suoi dieci indimenticabili look degli anni '80.

10. IL RE DEL CASUAL
Lo stile di Tom Cruise è composto di capi di base: l'attore è, infatti, un acerrimo sostenitore dello stile semplice. T-shirt bianche, blue jeans, occhiali da sole e, in questo caso, una camicia a quadri sbottonata. Questo stile tipicamente americano funzionerebbe altrettanto bene, se non addirittura meglio, oggi a oltre trent'anni di distanza.

9. CAPELLI LUNGHI E ATTEGGIAMENTO RILASSATO
Alla première di Breakfast Club nel 1985, l'attore si è presentato al cinema con i capelli lunghi fino alle spalle e un pullover in maglia spessa, che lo facevano sembrare una rock star piuttosto che il bravo ragazzo che di solito impersona nei film. Peccato che negli anni ci abbia lasciato intravedere questo look grunge solo occasionalmente.

8. DENIM SU DENIM
È vero, forse non ha interpretato solo bravi ragazzi... In I ragazzi della 56ma strada del 1983 lo troviamo in compagnia dei ragazzi emarginati, vestiti in denim e pelle borchiata, che partecipano alle lotte per strada tra i Social e i Greaser. Dopo la première del film, i denim tagliati sono diventati molto diffusi.

7. L'AVIATORE
Una delle caratteristiche di Tom Cruise consiste nella sua abilità di diventare i ruoli che interpreta. In Giorni di tuono la star era un pilota da corsa, mentre in Top Gun era un asso dell'aeronautica. Grazie all'eclatante successo di Top Gun, gli occhiali da sole da aviatore sono stati riscoperti e sono diventati uno degli accessori maschili più ricercati.

6. IL LOOK DA PILOTA
Top Gun è uscito nel maggio del 1986 e, pochi giorni dopo, gli uomini indossavano bomber e occhiali da sole da aviatore. Tom Cruise è stato una fonte d'ispirazione immensa negli anni '80 e qualsiasi suo look veniva poi adottato da tutti.

5. I CAPI DI BASE
Il 1983 è stato davvero un ottimo anno per Tom Cruise! Aveva poco più di vent'anni e i suoi poster erano ben visibili sulle pareti di tutte le teenager del mondo. Inoltre diventò un attore ricercato da registi e produttori che volevano lavorare tutti con lui. A questo after-party del 1983 indossa il look perfetto: capi basic intramontabili.

4. LA POLO PERFETTA
Top Gun è stato il film che fa fatto di Tom Cruise una superstar a livello mondiale, ma Risky Business - Fuori i vecchi... i figli ballano del 1983 è stata la popolarissima commedia che ha lanciato la sua carriera a livello internazionale. Nel film interpreta la parte di un ragazzo ricco di high-school e lo si vede anche dagli abiti. Dopo la première del film, la polo è diventata un capo imprescindibile nel guardaroba dei teenager americani.

3. PERFEZIONE ANNI '80
Quest'autunno, gli anni '80 (finalmente) tornano a essere cool! Questo look del 1986 di Tom Cruise rappresenta una pura fonte d'ispirazione per chi vuole rinverdire il trend, anche se è meglio preferire una giacca elegante di taglio più contenuto e con delle spalline ridotte (se proprio le volete). 

2. I RAY-BAN A Tom Cruise non si deve soltanto di aver reso popolari gli occhiali da sole da aviatore. Dopo aver indossato un modello di Wayfarers in Risky Business, gli occhiali da sole della Ray-Ban sono diventati un fenomeno sociale e gli occhiali più famosi di tutti i tempi, grazie alle 360.000 paia vendute soltanto nell'anno di uscita del film.

1. TEENAGER RUBACUORI
Risky Business è un classico e rappresenta il salto in avanti di Tom Cruise sulla scena mondiale. Dopo aver ballato per tutta casa in mutante, il belloccio è diventato l'oggetto delle attenzioni delle ragazze (e anche di alcuni ragazzi) in giro per il mondo. Nonostante il suo look ultra-casual risalga a 32 anni fa, resta comunque l'outfit che un normale giovane hip indosserebbe oggi.

Torna ai feed
Torna in alto