Cate Bosworth, Rihanna and Lily Aldridge sporting this year's big trends, Getty Images.

Cate Bosworth, Rihanna and Lily Aldridge sporting this year's big trends, Getty Images.

COSA ABBIAMO INDOSSATO QUEST'ANNO

Quando la lente della storia verrà puntata sull'anno che sta per concludersi, non v'è dubbio alcuno che questi dieci capi verranno citati come quelli presenti nel guardaroba di tutti. Cosa abbiamo scelto e, elemento ancora più importante, quale sarà il numero uno?

Chiara Ferragni and Gigi Hadid, Getty Images.

10. I NOMI SULLA SCHIENA
Le giacche personalizzate hanno conquistato sempre più popolarità (come se fossero spille o stemmi): infatti non c'è niente di più personale di avere il proprio nome riportato sulla schiena! Oppure cosa ne dite di due giacche con la scritta "Best Friends" da condividere con l'amica del cuore?

Anna Dello Russo and Anastasia Masiutkina, getty Images.

9. LA VYSHYVANKA
Quest'anno la camicia tradizionale slava è diventata un capo di alta moda quando la designer ucraina Vita Kin ne ha creato una morbida versione ricamata inserendola in abiti boho moderni. Anna Dello Russo, Miroslava Duma e Leandra Medine l'hanno subito adottata, ma ora dell'estate era facile vederla apparire ovunque nel circuito dei festival.

Lily Aldridge and Kim Kardashian, Getty Images.

8. I TOP CON I LACCI
Dalla blogosfera al red carpet, le vertiginose scollature a V chiuse dai lacci hanno decorato ogni tipo di body, vestito e top, lasciando intravedere tanto o poco, a seconda dei gusti. Innegabilmente osé e sexy, il segreto perché sia chic sta tutto nelle maniche lunghe e nel nastro adesivo in punti strategici. 

Rihanna in hoop earrings, Getty Images.

7. ORECCHINI A CERCHIO
Gli umili orecchini a cerchio hanno visto una rinascita quest'anno grazie a personaggi del calibro di Rihanna e FKA Twigs. Indossati in molteplici paia o semplicemente oversize, sono decisamente dei gioielli importanti, ma senza il solito sfarzo. E funzionano praticamente con ogni outfit. 

Rihanna in hoop earrings, Getty Images.

6. LE CAMICETTE CON LE SPALLE NUDE
Quest'anno ci siamo rifiutati di classificare come semplici camicette in stile contadino quelle creazioni dalle spalle scoperte sfoggiate da Olivia Palermo, Elle Fanning e un'abbondanza di bellezze dello street style, solo per nominarne alcune. Infatti, le spalle nude sono apparse in ogni sorta di forme, semplici e molto sofisticate, tipiche della haute couture.

Bucket hats at Burberry Prorsum and Carven, Getty Images.

5. I CAPPELLI A CLOCHE
Per quel che riguarda l'abbigliamento maschile, nelle grandi città è stato impossibile fare anche solo due passi senza incontrare un uomo elegante con un cappello a cloche. Sarà pure un ritorno agli anni '90, ma il trend ha radici anche nello streetware. Come lo si voglia considerare, questo look è semplicemente casual cool.

Derek and Hansel at the Valentino fashion show, Getty Images.

4. QUALSIASI COSA DI VALENTINO
Considerando la propensione del marchio per gli abiti riservati, una delle più grandi sorprese, tra il popolo dello street style in particolare, è stato vedere la prevalenza di Valentino indossato ovunque. E la visibilità della casa di moda è solo destinata a crescere non appena Zoolander 2 arriverà sul grande schermo: nei mesi scorsi Derek e Hansel hanno sconvolto la moda parigina filmando in loco alcune scene fondamentali.

Sara Reverberi and Cate Bosworth in dungarees, Getty Images.

3. LA SALOPETTE
La salopette ha davvero trovato la dimensione che le è propria. Quest'anno se ne sono viste in una molteplicità di tessuti (denim, pelle, seta, velluto e così via) e, soprattutto, in una varietà di fogge diverse: casual rilassato, da sera, d'ispirazione anni '70 e via di seguito. Sono diventate, infatti, uno dei capi più versatili del guardaroba di tutti.

Editor Kat Collings and her bucket bag, Getty Images.

2. LA BORSA CESTELLO
Spaziosa, senza sacrificare un briciolo di stile e così nonchalant da poter essere appoggiata su qualsiasi spalla, nel 2015 la borsa cestello è stata la scelta naturale delle fashionista. La versione più ricercata era quella di Mansur Gavriel, ma le opzioni favolose erano numerosissime.

Chloe Sachdev and Esthelle Pigault in Gucci loafers, Getty Images.

1. I MOCASSINI
È stupefacente vedere come il fattore cool di una casa di moda (e di una chiacchieratissima scarpa) possa rinascere grazie agli sforzi di una sola persona. Da quando Alessandro Michele è subentrato da Gucci, ha deciso di trasformare i mocassini in una calzatura imprescindibile nel mondo della moda e ha così dimostrato che è necessario venire a patti con lo stile geeky chic.

Torna ai feed
Torna in alto