TOP MODEL SECRETS: MAGDALENA FRACKOWIAK

MAGDALENA FRACKOWIAK

L'iconica modella Magdalena Frackowiak svela il segreto di avere un volto perfetto (giù le mani!) e parla della sua ossessione per Godard.

Magdalena Frackowiak at Paris Fashion Week S/S16, Getty Images.

Considerata una delle icone dell'industria della moda, Magdalena Frackowiak ha una delle carriere di maggiore successo tra le modelle. Dopo aver ottenuto la sua prima copertina nel 2006 (per Italian Glamour), questa bellezza polacca è stata scelta personalmente da Stefano Pilati, l'allora Creative Director di Yves Saint Laurent, per l'apertura della sfilata di primavera. Frackowiak ha ottenuto così un posto di primo piano e la stagione seguente ha chiuso la sfilata di Dior, è apparsa per la prima volta sulla copertina di Vogue Italia ed è diventata il volto di Ralph Lauren. Nel 2009, Vogue Paris l'ha inserita nella Top 30 delle modelle del decennio. E lei non si è fermata da allora. 

Quest'anno ha anche deciso che fare la supermodella non bastava. A maggio, infatti, ha lanciato la sua linea di gioielleria, bellissimi gioielli preziosi disegnati da lei stessa e prodotti a mano da artigiani polacchi. È evidente che la dedizione è una delle sue caratteristiche, sia che si tratti di design di gioielli, di lavorare come modella o di seguire una routine di cura della pelle. Scopriamo quali sono i suoi segreti. 

IL MIO FOTOGRAFO PREFERITO È...
"Irving Penn e Steven Meisel."

NELLA MIA CARRIERA SONO SOPRATTUTTO FIERA DI... 
"Aver aperto alcune delle mie sfilate preferite, quali Saint Laurent, Alexander McQueen, Louis Vuitton e Prada."

IL SERVIZIO FOTOGRAFICO CHE RICORDO DI PIÙ È STATO...
"La campagna per Prada nella stagione A/W12."

LA CANZONE CHE MI MANDA SU DI GIRI PER UN SERVIZIO È...
"Touch Me I'm Going To Scream di My Morning Jacket."

LA MIA MODELLA ICONA È...
"Veruschka von Lehndorff."

IL MIO SEGRETO DI BELLEZZA È...
"Idratare e nutrire la pelle regolarmente, ogni giorno, con creme e maschere. Mangiare cibi che contengano grassi naturali. Cercare di bere due litri di acqua al giorno. Dormire almeno otto ore."

MI TENGO IN FORMA...
"Camminando molto e facendo tanto stretching. Faccio anche yoga due o tre volte a settimana."

LA MIA SOLUZIONE MAGICA PER I CAPELLI È...
"Lo shampoo secco."

IL MIO TRUCCO ANTI-STRESS È...
"Inspirare ed espirare dieci volte."

IL MIO TALENTO SEGRETO È...
"Sono una designer di gioielli. Da maggio ho la mia linea di gioielli: Magdalena Frackowiak Jewelry."

PROFUMO DI...
"Gelsomino, rose, muschio."

IL MIO LOOK PREFERITO QUANDO NON LAVORO È...
"Un pullover nero e dei denim neri tagliati."

IN QUESTO MOMENTO LA MIA OSSESSIONE È...
"I film di Jean-Luc Godard."

LA MIGLIORE DRITTA DI BELLEZZA MAI RICEVUTA È...
"Non toccarti il viso troppo spesso. Toccando la pelle, la irriti e trasferisci i batteri dalle mani alla pelle."

IL MIO HOTEL PREFERITO È...
"Chiltern Firehouse a Londra."

IL MIO RISTORANTE PREFERITO È...
"Cipriani a Venezia, Quintessence a New York e Café de Flore a Parigi."

LA MIA COLAZIONE È...
"Una tisana col miele e un uovo sodo."

PER UN VOLO LUNGO MI PORTO SEMPRE...
"Un pullover caldo, calze, antidolorifici, un libro, una maschera idratante e un balsamo ai petali di rosa."

QUANDO HO DEL TEMPO LIBERO...
"Dipingo."

IL MIGLIOR CONSIGLIO CHE ABBIA MAI RICEVUTO È...
"Credi in quello che fai e ci riuscirai."

QUANDO SONO VIA, MI PIACE ACQUISTARE...
"Tè aromatici, creme biologiche, profumi nuovi, abbigliamento vintage."

FACENDO LA MODELLA HO IMPARATO...
"A essere matura, responsabile e a lavorare sodo, ma anche ad essere creativa e a mostrare una sensibilità estetica."

DOPO AVER FATTO LA MODELLA, VORREI...
"Continuare a disegnare gioielli." 

IN QUESTO MOMENTO STO LEGGENDO...
"Il gioco delle perle di vetro di Herman Hesse."

IL MIO OBIETTIVO NELLA VITA È...
"Essere felice io e la mia famiglia e avere abbastanza per godere dei semplici piaceri della vita."


 

 

MAGDALENA FRACKOWIAK

ETÀ: 30

AGENZIA: DNA Models

CITTÀ:  New York

SCOPERTA: a Varsavia all'età di 16 anni

INSTAGRAM: @frackowiakmagdalena

Torna ai feed
Torna in alto