• Workwear at Prada and neutrals at Bottega Veneta.

  • Knits at JW Anderson and parkas at Les Hommes.

  • Alain Delon in Purple Noon, Getty Images.

E ORA... L'ABBIGLIAMENTO MASCHILE

Morite dalla voglia di sapere che cosa hanno in mente i designer per la popolazione maschile questa primavera? O state cercando solo qualche idea nuova? Siete nel posto giusto: ecco a voi le novità più eclatanti nell'abbigliamento maschile.

  1. ANNI '70 AL LAVORO 
    Scordatevi le salopette: questa versione più elegante dello stile pratico anni '70 sposa tessuti funzionali, quali il denim grezzo di Prada, con i tagli sartoriali per ottenere dei capi resistenti dal look perfetto anche in ufficio.

  2. TONALITÀ NEUTRE PER L'ESTATE
    Tante gradazioni e sfumature di beige e grigio su tutto, dai completi di Corneliani all'abbigliamento sportivo di Bottega Veneta: sulle passerelle soffiava il vento del deserto. 

  3. MAGLIE D'ARTISTA
    Le canotte non sono poi così ovvie questa primavera. I designer Raf Simons e JW Anderson hanno infuso nuova vita a questo umile capo in maglia con paesaggi scenici degni di un affresco. 

  4. LA RIVIERA ITALIANA
    Il look da villeggiatura anni '50 reso famoso da Alain Delon in Delitto in pieno sole dona un tocco estivo leggero allo stile preppy, grazie a capi vintage classici, quali la giacca da golf a strisce di Parke & Ronen. 

  5. PARKA ELEGANTI
    Più di taglio sartoriale che funzionale, questo capo così naturale in inverno assume in primavera un tocco più formale ed elegante, indossato sopra ai completi da E. Tautz e Les Hommes. 
SHARE
Torna ai feed
Torna in alto