• Sofi Fahrman in Paris.

Sofi Fahrman

Caldi cardigan, maglie a righe e un tocco di glamour: la blogger e fashion editor svedese Sofi Fahrman è la perfetta icona dello stile.

Sofi Fahrman è un vero e proprio vortice di idee. Sempre impegnata con il suo prossimo progetto (il suo secondo libro di allenamenti ed esercizi, "Superlicious", arriva nelle librerie a novembre), la bionda icona dello stile indossa con estrema facilità dai jeans consumati alle Louboutin con le minigonne.

Per H&M Life abbiamo incontrato Sofi Fahrman a Parigi. 

QUAL È IL TUO TOCCO PERSONALE INCONFONDIBILE?
"Classico e scandinavo. Come fashion editor mi tengo aggiornata sui nuovi trend e cerco sempre di aggiungere qualcosa di nuovo, un tocco di colore o un'accessorio. Ma il mio guardaroba di base resta sempre lo stesso: jeans, maglie a righe e giacche in pelle."

QUAL È IL TUO DESIGNER PREFERITO?
"Se avessi un budget illimitato, comprerei molti più Balenciaga e Stella McCartney. Al momento il mio stile è un mix di H&M, Dagmar, Acne, Isabel Marant e Filippa K. I capi imprescindibili sono tutti di marchi svedesi. Scialacquo sulle borse e sulle scarpe firmate.

I TUOI CINQUE CAPI IMPRESCINDIBILI PER L'AUTUNNO?
"Senz'altro un maglione extralarge. Una borsa importante, un dolcevita in maglia fine, qualcosa di verde militare e un paio di mocassini."

CHE CIBO PREFERISCI?
"Amo cibi di ogni genere! Mangio di tutto, sul serio. Dividendo il mio tempo tra il sud della Francia e la Svizzera, mangio moltissimo formaggio. 

SE POTESSI TORNARE INDIETRO NEL TEMPO, CHE PERIODO DELLA MODA SCEGLIERESTI?
"Gli anni '70! Amo l'aria retrò che si vede per la prossima primavera con i jeans a zampa d'elefante, le acconciature importanti, i toni mostarda e in genere lo stile delle Charlie’s Angels."


Seguite @sofifahrman1 su Instagram e leggete qui il suo blog. Caroline Blomst e Daniel Troyse sono i fotografi autori di Stockholm Streetstyle

share
Torna ai feed
Torna in alto