2016 is the year of vegetables if you read the menus of the hottest restaurants right now.

NOVITÀ DA CONOSCERE: FEBBRAIO

Derek Zoolander, Yoko Ono, streghe, enzimi e carote vanno tutti tenuti sul radar a febbraio. Investi abilmente il tuo tempo perché è un mese denso di novità. Nom nom nom.

È ARRIVATO IL MESE DELLA MODA
Apri il mese della moda (le settimane della moda internazionali una dopo l'altra) con Vogue 100: A Century of Style, una mostra che copre i 100 anni di British Vogue (vedrai di certo un sacco di Kate Moss). Ma tra ciò che interessa di più, ovvero le sfilate vere e proprie, quelle imperdibili per questa stagione sono Balenciaga (con il nuovo ragazzo con quel certo non so che Demna Gvasalia), i vincitori del premio LVMH ovvero Marques' Almeida e, ovviamente, Dior senza Raf Simons. Ma la nostra mente è occupata anche da altro: quali collezioni S/S 2016 conquisteranno lo streetstyle? Possiamo scommettere con tranquillità su Vetements e Gucci, ma altri possibili candidati sono anche la collezione America di Marc Jacobs e, per i più avventurosi, JW Anderson. Chiunque si presenti indossando la collezione Blue Witches di Commes des Garçons si guadagnerà tutto il nostro stupore.

STREGHE E ZOMBIE
Parlando di Rei Kawakubo, forse è stata preveggente con la sua collezione di Comme des Garçons, visto che a fine gennaio torna Yoko Ono con il suo album I'm a Witch too. Aggiungi a tutto ciò anche l'horror The Witch, considerato un film che "incide nel profondo" e "davvero snervante". Per chi invece predilige gli zombie, il cult Orgoglio e pregiudizio e zombie è diventato un film, che riunisce Jane Austen, donne in costume che si fanno rispettare e i morti viventi.

TUTTO QUELLO CHE VOLEVATE SAPERE SU ZOOLANDER?
Torna Derek Zoolander, assieme a Hansel e Mugatu. Derek deve infiltrarsi di nuovo nell'industria della moda per combattere i cattivoni di turno. Sarà mai possibile vedere un film tanto divertente quanto il primo? A giudicare dal trailer, sembra di sì. Ma la nuova serie della HBO, Vinyl, di Mick Jagger, Martin Scorsese e Terence Winter (The Wolf of Wall StreetBoardwalk Empire - L'impero del crimine), che ritrae l'industria della musica negli anni '70 a New York, potrebbe rivelarsi un'esperienza da non perdersi per la moda sfoggiata sul grande schermo. Ah, gli anni '70... ricordate quando ridevamo del "decennio dimenticato dallo stile"? No, neanche noi in realtà.

Head to Guggenheim for some culture and fashion this month, Florian Meacci

ARTE CON L'ANIMA
Per gli appassionati di cultura, febbraio è il momento giusto per andare a New York, dove il Guggenheim apre una retrospettiva su Peter Fischli e David Weiss, dal titolo How to Work Better. Se ti serve una scusa modaiola, eccola: il duo ha creato delle sculture fatte di décolleté. Aggiudicata!

LA CONQUISTA DELLE VERDURE
Il 2016 è l'anno delle verdure secondo tutti gli esperti di cibo. Anche i noodle sono ormai fatti di verdure, i toast sono diventati "vegetali" e, da Al's Place a San Francisco, la carne viene considerata un "contorno". Se ti trovi a New York, il posto giusto è Dirt Candy. Il motto del ristorante è: "Tutti sono capaci a cucinare un hamburger, lasciate le verdure ai professionisti". E, infatti sul menu si trovano delizie come le carote sfilacciate, sottaceto ed essiccate con "mole" di arachidi su waffle di carote. Sa tanto di Portlandia, vero? 

E CHE SUCCEDE NEL SETTORE BEAUTY?
Gli enzimi riparatori del DNA sono l'ultima novità per la cura che ha attirato l'attenzione di tutti. Promossi dall'acclamato dermatologo Dott. Ronald Moy, questi enzimi sembrano attivarsi per riparare i danni al DNA e riconquistare una pelle più giovane. Anche il liner per le labbra torna in auge, sulla scia della nostra ossessione per tutto ciò che è anni '90. Ma chi può negare il suo potere magico che rende più carnose le labbra? Infine, si è ormai concretizzata la nascita di marchi Insta-beauty. Basta citare Huda Kattan, con i suoi oltre nove milioni di follower su Instagram: la sua gamma di ciglia finte sta andando a ruba in tutto il mondo.

Torna ai feed
Torna in alto