4 STEPS TO STRONGER LEGS

GAMBE PIÙ FORTI IN QUATTRO PASSAGGI

Se vuoi migliorare la tua forma fisica preparandoti per l'estate, gli affondi avanti sono probabilmente il migliore esercizio a disposizione. Ecco cosa consiglia Amanda Bisk per avere gambe più atletiche.

DIFFICOLTÀ: 2 SU 5

Vuoi rientrare in quell'adorato paio di jeans che non riesci a mettere più da qualche anno? Oppure vuoi semplicemente correre distanze più lunghe, ballare per ore e ore o percorrere tutte le strade cittadine evitando i dolori del giorno dopo? Passare un po' di tempo a fare affondi avanti ti permetterà di ottenere tutto ciò e ci guadagni anche delle gambe (e un sedere) molto più gradevoli. È decisamente un'esercizio vincente.

A partire da oggi e a settimane alterne fino a quest'estate, la nuova Sport Ambassador di H&M, Amanda Bisk (una delle star di prima grandezza nel mondo del fitness digitale), presenterà i suoi esercizi preferiti, spiegando anche come eseguirli alla perfezione. Quando non è il turno di Amanda, subentrerà lo yogi  Patrick Beach  per presentare le sue posizioni migliori.

Gli affondi rafforzano i glutei, i tendini posteriori del ginocchio, i quadricipiti e i polpacci. Questa è la guida passo passo di Amanda Bisk per eseguirli perfettamente. 

Inizia con le dita intrecciate dietro alla testa e i gomiti piegati all'indietro per aprire il petto. Devi cercare di mantenere la parte superiore del corpo in questa posizione per tutta la durata dell'esercizio.

Poi tira su un ginocchio. Oltre ad alzare il ginocchio, anche le dita dei piedi della stessa gamba devono puntare verso l'alto. Pensa: "Su le dita!"

Poi, fai un passo ampio in avanti.

Quando sei in posizione, piega entrambe le ginocchia e vai in affondo fino quasi a toccare per terra con il ginocchio della gamba posteriore.

Il ginocchio anteriore deve restare direttamente sopra la caviglia e il peso deve gravare sulla gamba anteriore. Non permettere al ginocchio di spostarsi oltre le dita dei piedi: durante il movimento la parte superiore del corpo dovrebbe restare verticale.

*Devi assicurarti di aver fatto un passo in avanti AMPIO per riuscire a ottenere la posizione giusta per questo movimento. 

Alzati spostando il tronco verso il cielo e muovendo il ginocchio posteriore in avanti e verso l'alto.

Mentre sei in piedi, sposta il ginocchio leggermente verso l'esterno, verso il dito mignolo del piede. Con questo movimento attivi i glutei.

Fai un grande passo in avanti con l'altra gamba e ripeti l'esercizio. Ricordati anche di tirare i gomiti indietro e aprire il petto!

Esegui 10-20 affondi avanti, a seconda del tuo livello di fitness. Ripeti la sequenza tre volte.

 

Vuoi conoscere meglio Amanda Bisk? Puoi scoprire la sua routine di fitness qui.

SHOP THE STORY
SHARE
Torna ai feed
Torna in alto